Memory Up presenta 50 citazioni per la tua crescita personale

50 citazioni per la tua crescita personale

Autore: Marianna Piccoli

Stai cercando una citazione da condividere nei social, oppure vuoi scoprire cosa hanno detto persone celebri e di successo nella vita?
Hai mai pensato invece di utilizzare le citazioni come dei veri e propri mantra?

Ma cos’è un mantra? Essi derivano dalla pratica dello yoga, e sono delle parole dal significato speciale che aiutano a incanalare l’energia nel corpo.

Spesso nella nostra mente abbiamo pensieri negativi e giudicanti che costantemente ci ripetiamo in modo inconsapevole, lasciando che la loro energia ci condizioni, solo che, al contrario dei mantra, abbassano i nostri livelli di vitalità e produttività!

Scegliere invece di leggere quotidianamente frasi che ti rappresentano e ti motivano, può darti la giusta energia e perché no, la giusta motivazione nel momento in cui raggiungere i nostri sogni sembra una meta lontana.

Non importa se il mantra è formato da una sola parola o da una frase: l’unico aspetto importante è che abbia un significato per chi lo sceglie.

Frasi altamente motivanti e sentite, possono agire da magneti, permettendoti di attrarre a te quel risultato! A proposito, conosci la legge dell’attrazione? Abbiamo scritto un post a riguardo, puoi approfondire qui!

In questo momento potresti pensare “Si, tutto molto interessante… ma non basta soltanto ripetersi frasi motivanti per raggiungere il successo!”.
Esatto, proprio così! Non basta.

Ma è la motivazione ad essere il carburante che ci permette di andare avanti e, come ben saprai, molto spesso svanisce in fretta.

Per questo alimentare la motivazione ci permette di persistere fino al successo, nonostante i fallimenti che incontriamo nel percorso: ed ecco che ci tornano utili le citazioni, gli aforismi e le frasi motivazionali!

“Se il tuo sogno è abbastanza grande, non esistono ostacoli che ti possano impedire di raggiungerlo.”
Paolo Mattia Palazzolo

Abbiamo scelto per te frasi profonde che fanno riflettere, parole di persone celebri e di successo, saggi, scrittori, formatori e scienziati, frasi da segnarsi e rileggere che rappresentano gli spicchi dello sviluppo personale:

Ognuno di questi spicchi rappresenta un’area della nostra vita, proprio come una torta.
E non sono tutti!

Come dicevamo prima non basta solo ripetere le frasi per raggiungere obiettivi di successo: bisogna unirle ad un piano d’azione mirato!
Come fare allora? Ecco qui 4  passaggi per utilizzare al meglio le citazioni qui presenti e alimentare la tua motivazione:

  1. Scegli l’area su cui focalizzarti questo mese;
  2. Vai all’area desiderata e scegli un paio di citazioni che ti motivano;
  3. Scrivile su un post-it per averle sempre con te e leggerle ogni giorno;
  4. Agisci ogni giorno per il tuo obiettivo!

Immagino la curiosità sia tanta, ma… Una cosa alla volta.
Iniziamo ad approfondire queste aree.

CRESCITA PERSONALE

“La vita è come un'eco: se non ti piace quello che ti rimanda, devi cambiare il messaggio che invii.”
James Joyce

Sei tu responsabile dei tuoi risultati: se non ti piace la vita che stai vivendo sei tu che hai il potere di cambiarla, tu e solo tu.

Quale vita hai scelto per te?
Cosa desideri?
E oggi, quali azioni hai scelto di fare per il tuo più grande sogno?

Trovare le risposte a queste domande potrebbe essere difficile; per farlo dovrai scavare dentro di te e il processo non sarà sempre immediato.

Ti piacerebbe avere qualche strumento in più per definire e raggiungere al meglio la vita che desideri?
Dai un’occhiata alle serate della Scuola di Formazione sulla nostra pagina Instagram: potrebbe esserci una tematica che fa al caso tuo, la registrazione è gratuita!

“La vita non è ciò che ti capita, ma come decidi di reagire a ciò che ti capita”
Paolo Mattia Palazzolo

Sei tu che scegli come reagire alle sfide che la vita ti pone davanti: non puoi controllare ciò che non è in tuo potere, ma puoi scegliere come reagire a quella situazione.

La questione riguarda te e il modo in cui le affronti: è tutto nella tua mente!
Inizialmente potrai soffrire, stare molto male, ma poi sei tu che scegli come continuare a stare e se e come reagire.

Puoi scegliere di continuare a lamentarti perché le cose non vanno come speravi, puoi continuare a rimuginare su pensieri negativi e restare a guardare la vita scorrere davanti a te.

Puoi anche scegliere di dare la colpa agli altri e alla situazione, credendo di non avere nessuna responsabilità su nulla.

Ma…

“La vita mi sembra troppo breve per spenderla ad odiare e a tener conto dei torti altrui.”
Charlotte Brontë

Oppure puoi scegliere con coraggio di farti le giuste domande e agire!
Ricordati che niente e nessuno può farti soffrire senza che sia tu a concedergli il permesso, come diceva Gandhi…

“Nessuno può farti male senza il tuo permesso. La tua felicità dipende da una persona. Da te.”
Mahatma Gandhi

Formarsi è la prima chiave per cambiare i pensieri limitanti che ti bloccano nel raggiungimento dei tuoi obiettivi. 

Si, hai capito bene: studiare o laurearsi, purtroppo, per quanto importante, non basta più! 

A proposito, c’è un libro molto interessante che ti consigliamo di leggere a riguardo: “La laurea non ti basta: come cambiare in meglio la sorte del tuo futuro universitario e professionale”.

Osserva la parola “formazione”: al suo interno c’è proprio la parola AZIONE. Per avere i risultati che vuoi devi fare azioni mirate, devi agire nonostante tutto: agisci con determinazione!

“Chi è saggio non parla mai di ciò che non può tramutare in azione.”
Confucio

Quante volte lungo il tuo cammino di crescita, ti è capitato di incontrare di dover affrontare situazioni scomode? Sì è vero, non è affatto piacevole! È proprio scomodo!

Ora ti dirò qualcosa di strano che è importante tu tenga a mente se davvero vuoi raggiungere i tuoi obiettivi!
Questa sensazione di scomodità assaporala e sii grato di viverla, perché ti sta ricordando una cosa importante: quando c’è in atto un cambiamento significa che stai rompendo un equilibrio.

Rompere l’equilibrio significa uscire dalla tua zona di comfort e sperimentare la scomodità. Se non la stai vivendo allora significa che non ti stai muovendo!

“Finchè ti senti scomodo, va tutto bene.”
Antonella Sgobbo

SALUTE

“Non muovere mai l'anima senza il corpo, né il corpo senza l'anima, affinché difendendosi l'uno con l'altra, queste due parti mantengano il loro equilibrio e la loro salute.”
Platone

Quante volte ti è capitato di essere talmente finalizzato a raggiungere i tuoi obiettivi che hai preferito dormire meno, mangiare di fretta, ridurre il movimento fisico, convinto di mantenere più alta la tua produttività?

È vero che per alzare la qualità dei nostri risultati è fondamentale scegliere un’area predominante in cui focalizzare le proprie energie. Questo però non significa trascurare la propria salute fisica e mentale!

“La salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente.”
Arthur Schopenhauer

A pensarci bene, sei più produttivo e focalizzato dopo aver passato una notte in bianco oppure dopo aver dormito profondamente per almeno 7-8 ore?

Come spiega l’ esperto di biohacking e “guru dello stile di vita” Dave Asprey in “Here’s Why You’re Always Tired and What to Do About It“ (che tradotto significa: “Ecco perché sei sempre stanco e cosa fare al riguardo”), ad oggi molti adolescenti si sentono più stanchi del normale.

Ciò significa che le nostre energie sono basse già a partire dalla gioventù: come possiamo pensare di invecchiare sani se siamo molto stanchi già da giovani? È fondamentale almeno dormire un minimo di ore sufficienti 7-8 ore a notte, alimentarsi quotidianamente con cibi sani e muovere il corpo almeno 30 minuti.

“Abbi buona cura del tuo corpo, è l'unico posto in cui devi vivere.”
Jim Rohn

Se ti capita spesso di sentirti stanco già di prima mattina, allora c’è qualcosa nella tua routine che va cambiato.
Avere abitudini quotidiane sane per la tua salute fisica e mentale ti permette  di avere più energia e focus per raggiungere i tuoi obiettivi.

“Ai giorni nostri metà delle nostre malattie derivano dal dimenticarsi del corpo facendo lavorare la mente oltre misura.”
Lord Owen Meredith

Per raggiungere i tuoi obiettivi e vivere la vita che vuoi il tuo cervello ha bisogno di molto nutrimento: pensieri produttivi, flessibilità al cambiamento e una sana alimentazione! Lo sapevi che ci sono alimenti che invecchiano il tuo cervello e altri che, al contrario, lo mantengono giovane?

Durante le pause di lavoro/studio, ricordati di bere molta acqua e di evitare caffè e dolci. Scegli piuttosto di mangiare un po’ di noci, mirtilli, semi di zucca. Puoi nutrirti anche di musica classica: è ottima per stimolare il cervello!

“La vera ricchezza non sta nel possedere oggetti d’oro o d’argento, ma nella salute.”
Mahatma Gandhi

STUDIO & LAVORO

“Non puoi motivare le persone migliori con i soldi, le persone migliori in ogni campo sono motivate dalla passione.”
Eric Steven Raymond

Se dovessi pensare ora alla tua vita lavorativa oppure scolastica, come ti senti? Sei soddisfatto e appassionato rispetto al percorso che stai facendo? O al contrario, ti senti frustrato e alzarsi ogni giorno è diventata un’agonia?

Avere passione nel lavoro ed essere motivati negli studi è ciò che ti serve per alzarti ogni mattina con il sorriso e non vedere l’ora di iniziare la giornata. Non solo, ma aiuta ad persistere in ciò che fai, anche nei momenti di maggiore stress!

“Chiunque abbia raggiunto l'eccellenza sa perfettamente di esserci riuscito grazie ad una concentrazione incessante.”
Louise Brooks

Per un momento prova a pensare a qualcosa che ami fare: ti capita che mentre la stai facendo non ti accorgi nemmeno di quanto tempo sia passato? Ciò significa che sei entrato nel flow della produttività: sei pienamente concentrato e focalizzato, non pensi ad altro.

Ti piacerebbe conoscere qualche strategia per ridurre le distrazioni e poterti focalizzare maggiormente nel lavoro e nello studio? 
Allora questo post fa proprio al caso tuo!  
“3 consigli per ridurre definitivamente le distrazioni”

La concentrazione è un ingrediente fondamentale per raggiungere i tuoi successi lavorativi e scolastici!

“Uno può cadere molte volte, ma non è mai un insuccesso, finché non rifiuta di rialzarsi.”
Evel Knievel

Succede di fare degli errori: si ritarda nel consegnare un progetto di lavoro, si sbaglia nel portare a termine una mansione oppure per gli studenti, si prende un voto basso perchè non si era compreso bene l’argomento oppure perchè non ci si è impegnati fino in fondo.

Tuttavia, ciò che determina la riuscita e il successo è la tua capacità di non arrenderti e persistere!

“Arriverà il momento in cui vorrai solo scappare, non è facile continuare, solo gli eroi lo fanno.”
Paolo Mattia Palazzolo

Per avere successo, conta come scegli di rialzarti e metterti in gioco.

Rifletti: quando fai un errore sul lavoro o a scuola come reagisci? Ti auto giudichi? Ti arrabbi con i colleghi, il datore di lavoro o con i compagni di classe e la prof?

Hai mai pensato invece che questo tipo di atteggiamento non fa altro che focalizzarti su ciò che non è andato bene e spostare il tuo focus sul fallimento?

Ti sei mai chiesto come hanno fatto persone di successo a raggiungere la cima della montagna? Grazie a tantissima determinazione e focus sul miglioramento.

“Gli individui capaci di prestazioni superiori cercano attivamente il feedback: vogliono sapere come sono percepiti dagli altri, e si rendono conto che si tratta di informazioni preziose.”
Daniel Goleman

Uno strumento prezioso per migliorarci ogni giorno sul mondo del lavoro e a scuola è il feedback. Sai cos’è un feedback? Come lo descriveresti? 

Chiedere costantemente feedback sul tuo operato ti permette di capire come avvicinarsi più velocemente al tuo obiettivo. Se vuoi approfondire l’argomento e imparare a utilizzare al meglio i feedback, ti consigliamo di leggere l’articolo “Feedback: la colazione dei veri campioni” che trovi sul nostro blog!

Per cui, d’ora in avanti cosa scegli di fare per migliorarti? 

FAMIGLIA

“Si dice che la famiglia non ha niente a che vedere con i legami di sangue, ma con la mano che qualcuno ti tende.”
Caroline Vermalle

Per costruire una famiglia sono fondamentali elementi come il rispetto, l’ascolto, la fiducia, la comprensione.

Alle volte capita di sentirsi parte di una famiglia con persone che non fanno parte della nostra famiglia di sangue. Ma alla fine ciò che è importante è circondarci di persone su cui contare e per cui esserci: tu come coltivi le tue relazioni?

“Le famiglie ci possiedono anche quando non esistono più.”
Melania G. Mazzucco

“La mia famiglia non è perfetta ma mi ha reso chi sono.”
Gabriel Basso - J.D. Vance

“La condivisione è il mezzo più potente che abbiamo per amplificare le emozioni positive e lenire quelle negative.”
Enza Graziano

RELAZIONE DI COPPIA

A volte capita di avere delle discussioni con il proprio partner durante la giornata e molto spesso quello che facciamo è lasciare la questione aperta per giorni, o addirittura, succede di non affrontarla più, rischiando di accumulare nel tempo rancori, rimorsi, emozioni negative che rodono il rapporto.

“Accertati di non discutere mai, mai, di notte. Perdi soltanto una buona notte di sonno, e non puoi sistemare comunque nulla fino al mattino.”
Rose Elizabeth Fitzgerald Kennedy

Di fronte ad una discussione potresti scegliere di isolarti per un momento dal tuo interlocutore per calmarti, elaborare emozioni e pensieri per poter risolvere la questione con maggiore lucidità e saggezza in un secondo momento. Se fai questo entro la giornata, ottimo!

Questa è un’ottima strategia che ci permette di avere rapporti più sani e costruttivi con le persone.

Tuttavia, capita spesso di rimandare il confronto con l’altro, lasciandosi trasportare dalla rabbia, dall’orgoglio e dalla paura.

Per cui, di fronte ad una discussione o una lite con il tuo partner, assicurati di andare a dormire con il cuore sereno e di aver risolto la questione entro la giornata!

“Le relazioni più forti sono tra due persone che possono vivere l'una senza l'altra ma non vogliono.”
Harriet Lerner

Si sente dire spesso che è importante vivere le nostre relazioni in modo sano. 
Ma cosa significa questo, in particolare nella coppia?

Una relazione di coppia sana si basa sull’amore, sul rispetto, sulla fiducia e sulla reciprocità: se ci sono queste caratteristiche, allora vivrai anche le altre aree della vita con più serenità e felicità.

Vivere, al contrario, un rapporto con il partner infelice influisce negativamente abbassando la nostra energia e diminuendo la qualità della nostra vita nel complesso. 

“L'arte dell'amore è in gran parte l'arte della perseveranza.”
Albert Ellis

In “Healthy relationship you deserve“ (che tradotto significa: “La relazione sana che meriti”) Tony Robbins elenca gli elementi chiave per vivere una relazione di coppia sana, qui abbiamo voluto raggrupparne alcuni che riteniamo indispensabili:

  1. AMA PRIMA TE STESSO/A: se non si ha autostima e non si nutre amore verso se stessi, c’è il rischio che si sviluppi un rapporto di dipendenza verso il partner;

     

  2. VALORI E OBIETTIVI COMUNI: spesso si sente il detto “gli opposti si attraggono”, in realtà non è proprio così. Ognuno ha le proprie caratteristiche, i propri valori, interessi e obiettivi: questa è la bellezza che ci rende unici. È anche vero che per avere un rapporto duraturo e sano, è necessario avere alcuni valori e obiettivi comuni  perché permettono di creare una vision comune che dia direzione e futura alla coppia;

     

  3. COLTIVARE FIDUCIA E ONESTÀ: aver fiducia l’uno dell’altro ed essere onesti con sé stessi e l’altra persona sono elementi fondamentali per la longevità della relazione;

  4. COMUNICARE IN MODO EFFICACE: una buona comunicazione aiuta ad affrontare al meglio i conflitti. Porta sempre con te l’ascolto e lempatia: ti permetteranno di comunicare al meglio nella tua relazione.

Per cui, coltivare questi elementi con perseveranza ti permetterà di vivere al meglio la tua relazione di coppia! Tra questi aspetti, quale scegli di applicare da oggi?

“L'amore è reciprocità. La reciprocità è una bilancia a piatti che, per restare vicini, necessitano di equilibrio. Quando questo manca, un piatto sale ed uno scende. È così che ci si allontana.”
Giuseppe Braccia

Un altro elemento chiave per vivere una relazione di coppia felice è coltivare la reciprocità.

Quando la reciprocità è presente significa che nella coppia c’è una profonda connessione che porta a condividere molto di sé all’altro e da entrambe le parti, c’è un sincero desiderio di vivere momenti di intimità insieme. 

Quanta reciprocità senti esserci nel rapporto con il partner?

Come ascoltiamo così vogliamo essere ascoltati."
Hugo Von Hofmannsthal

Coltivare in modo sano l’amore per sé stessi è fondamentale per vivere un rapporto di coppia non dipendente. Questo chiaramente non significa focalizzarsi solo su di sè e sui propri bisogni.

Nel momento cui sei con il tuo partner, ricordati sempre di coltivare parallelamente  profondo rispetto verso di te e anche verso il partner. E una forma profonda di rispetto verso l’altro sta proprio nell’ascoltare attivamente con il cuore, senza giudizio.

CONCRETIZZA I TUOI MANTRA

Ora hai a disposizione ben 50 citazioni di crescita personale che potrai dedicarti e applicare nella tua vita di tutti i giorni in funzione delle tue esigenze!

Ma non basterà scriverti queste frasi su qualche post-it, la vera crescita personale, nasce dall’azione!

Vorresti conoscere un ambiente stimolante che ti supporta nell’applicazione di questi mantra e nel raggiungimento dei propri obiettivi?

Non esitare a contattarci! Insieme faremo della tua vita un capolavoro.