Tecniche di Lettura Veloce

Come leggere più velocemente dimenticando meno

Spesso ci troviamo a non avere abbastanza tempo per leggere o studiare in modo efficace, magari abbiamo anche la giusta curiosità e voglia di buttarci in questo argomento complesso, ma ci frena la piccola consapevolezza che, come tutte le altre volte, ci serve molto tempo per mantenere almeno un minimo di comprensione e ricordo.

In questi momenti le tecniche di lettura veloce ci vengono in aiuto!

Perdere tempo o leggere più volte non è più la normalità.

Quanto è fondamentale la lettura veloce?

L’essere umano è inconsciamente curioso, molti hanno passato la loro intera vita alla ricerca di cose nuove da imparare e da scoprire, per questo si è dotato della scrittura, dei giusti supporti come i libri, e ha accumulato conoscenze profonde, che esperti riversano in volumi, che altri esseri umani sfogliano per trovare la loro ricchezza mentale impagabile.

La lettura veloce non è una lettura superficiale, è conoscenza, è prendere nel modo giusto e la quantità giusta di ricchezza che il mondo può offrirci.

Ciascuno di noi è capace di fissare solo pochi paragrafi di un lungo testo, ma siamo sicuri di averne colto il senso?

Le tecniche di lettura veloce ci consentono non solo di divorare un testo in pochissimo tempo, ma anche di fissare tutti i concetti che ci comunica, di studio e di comprensione profonda di un testo.

“Più si legge velocemente, migliore sarà la comprensione.”

Tony Buzan

L’Istat dice che nel 2019 il 40% degli italiani ha letto almeno un libro l’anno, il che significa che il 60% degli italiani non ha letto nemmeno un libro in un anno.

 

Bisogna rendere la lettura una compagna costante delle nostre vite, non essere in quel 60%.

 

Con la lettura veloce puoi spingerti fino al leggere un libro al giorno, ma come sarebbe contribuire ad abbassare quella percentuale leggendo anche semplicemente un libro al mese?

 

Sono 12 in più rispetto la maggioranza, che dopo 10 anni diventano 120 e tutti con un livello di comprensione e ricordo superiori.

 

Questo per sé stessi è una ricchezza immensa e nel mondo del lavoro/studio è un vantaggio competitivo di formazione impagabile.

Ma se devo leggere un testo per puro piacere? Per rilassarmi prima di andare a dormire?

Possiamo scegliere la modalità e la velocità di lettura in base al tempo e comprensione che vogliamo, abbiamo noi il controllo!

 

Possiamo goderci il nostro romanzo preferito alla velocità che preferiamo ed allo stesso tempo aumentare la comprensione di un testo di fisica nucleare dimezzando il tempo che ci avremmo impiegato, tempo che possiamo usare per leggere il secondo testo di fisica o per stare con le persone a noi care.