LA MAPPA DEL TESORO

LA MAPPA DEL TESORO

LA MAPPA DEL TESORO

Come ti sentiresti ad avere in garage una Ferrari e continuare ad andare in giro con il triciclo?

Non ti parlerò di macchine o di motori, non sono molto ferrata in questo, ma vorrei condividere alcune informazioni importanti con te sulle potenzialità infinite del mezzo più incredibile che possediamo: il nostro cervello.

Probabilmente fino a questo momento hai utilizzato un certo metodo di studio per apprendere e sono anche sicura che grazie a questo hai ottenuto determinati risultati, e fin qui tutto ok.

Il punto è semplicemente questo, molto probabilmente se non hai ancora raggiunto gli obiettivi che desideri, non sai ancora tutte le lingue straniere che vorresti conoscere, se non sei soddisfatto dei tuoi risultati all’università, a scuola o al lavoro è anche perché non stai sfruttando le potenzialità concrete del tuo cervello, non lo stai utilizzando secondo la sua natura.

Esiste uno strumento usato da migliaia di persone per apprendere in modo rapido e efficace: la Mappa Mentale. E’ strutturata esattamente come le nostre cellule cerebrali preposte al pensiero, quelle che generalmente chiamiamo neuroni. Se osservassimo ognuno di questi al microscopio noteremmo che la loro forma è simile a quella di un superpolipo, con un corpo centrale e migliaia di tentacoli. Se aumentassimo il livello di ingrandimento scopriremmo che ogni tentacolo è come il ramo di un albero, che si irradia dal centro della cellula.

La stessa forma ha la Mappa Mentale, composta da un nucleo centrale e da tanti rami, all’interno dei quali verranno racchiuse le informazioni che desideri ricordare.

I vantaggi che vi darà sono innumerevoli, verrà riflessa la natura esplosiva dei neuroni, ed essendo tutti i rami connessi il nostro cervello farà associazioni e collegamenti molto più velocemente rispetto alla comune modalità di scrittura lineare, dove a livello visivo non appare in rilievo una gerarchia d’importanza delle informazioni e non vi è una visione globale dell’argomento.

Ognuno di noi possiede circa 100 miliardi di neuroni, ognuno di questi con le Mappe potrà essere sfruttato al meglio per il tuo apprendimento, diverrà un acceleratore per i tuoi risultati.

Davvero non vuoi utilizzare al massimo la macchina più potente che possiedi?

Antonella Sgobbo

Leave a Reply

Message
Name
E-mail
Website